Qualche settimana fa sono stato a Bucarest, era la mia prima volta in Romania. La città è molto particolare e vi invito a visitarla, specialmente se come me siete affascinati dell’archiettura modernista socialista.
Assieme alla mia compagna eravamo ospiti di Influx, una nuova realtà nella comunità delle corde romena ed europea, per tenere il loro primo workshop intensivo e anche per fare spettacolo.

Le foto seguenti sono state scattate da subMia.