Privacy Policy Cookie Policy Blog - Pagina 2 di 7 - Andrea Ropes

Last Bound

Questa è stata l’ultima mia perfomance al Bound prima della sua definitiva chiusura. E’ stato il mio primo palco internazionale e mi sono esibito diverse volte sempre con molto piacere davanti al suo pubblico.Per la mia ultima volta, ho scelto come modella Kitty Rea dalla Romania. foto di Mo e Esinem _BOUND_February_2017_Andrea_Ropes__Kitty_Rea from Andrea Ropes on Vimeo.

Prague Shibari Festival – 2019

Prague, October 4th to 6th Picture credits to: – EisEve on Facebook as Eis Eva (https://www.facebook.com/eva.eisenreichova) or on Instagram as @malymilydimoaja (https://www.instagram.com/malymilydimoaja/)– Michal Neoral on Facebook as Michal Neoral (https://www.facebook.com/michal.neoral) and on Instagram as @shibari_events_photography (https://www.instagram.com/shibari_events_photography/)– Joan von Brook on Facebook as Joan von Brook (https://www.facebook.com/joan.vonbrook) and on Fetlife as @Joan_von_Brook (https://fetlife.com/users/3424244)

Shibari & Kinbaku

Siccome continuo a ricevere domande sulla differenza tra Shibari e Kinbaku, vi riporto qua sotto un articolo scritto da Nuitdetokyo (*) ed egregiamente tradotto in italiano da Kirigami. Buona lettura e buona riflessione… (*) Nuit de Tokyo non è di sicuro l’ultimo arrivato in campo di corde. Oltre ad aver vissuto per molti anni a Tokyo e ad essere istruttore certificato Yukimura Haruki Ryuu, ha largamente studiato con Osada Steve e Nawashi Kanna. E’ di origine francese, parla almeno cinque lingue, Read more…

Le Buone Maniere Di Edo

Con questo post volevo riproporre un articolo elaborato qualche tempo fa da Bingo Shigonawa, e successivamente tradotto da Avalon/Rida in inglese e italiano, a proposito delle buone maniere che la popolazione giapponese aveva durante il periodo Edo e la sua relativa trasposizione alle corde. Visto il continuo espandersi della scena e l’arrivo di tanti neofiti, è normale anche che ci sia un incremento del mal costume e di tante cattive maniere. Spero quindi che questo post serva come una Read more…